Stadia Channels: disponibile una nuova funzionalità per gli sviluppatori

Chi ha avuto modo di provare Stadia ormai lo saprà bene: giocare in cloud porta con sé numerosi vantaggi. Scopriamo insieme la nuova funzionalità per gli sviluppatori chiamata Channels.

Stadia Channels

Oltre a non dover pensare ad aggiornare componenti hardware, il poter giocare su – quasi – qualsiasi dispositivo, eliminando completamente i tempi d’attesa dovuti a download e installazioni, è sicuramente uno dei principali motivi che ci fanno amare la piattaforma sviluppata in casa Google.

Ci siamo resi conto che questi benefici potrebbero applicarsi anche agli sviluppatori. Questi per esempio potrebbero avere la necessità di rilasciare contenuti a membri fidati del pubblico prima del lancio

In un articolo apparso sul portale stadia.dev, Konish Dutta, Program Manager di Stadia, annuncia l’arrivo, dopo un anno di lavoro, di una nuova funzionalità per gli sviluppatori chiamata “channels“.

A partire da ora, ogni partner Stadia potrà ripetere i test e creare closed beta più velocemente. Tutto questo grazie al cloud e a una nuova funzione chiamata “Channels”.

Secondo quanto affermato dal Program Manager, gli sviluppatori avranno così modo di sfruttare l’ambiente Stadia per eseguire test pre-lancio. Oppure aprire closed beta gestendone agilmente gli accessi. Allo stesso modo, una volta pronto un aggiornamento, i publisher saranno in grado di renderlo disponibile immediatamente.

Ora stiamo lavorando per espandere i “Channels” per coprire il caso d’uso del playtest post-lancio (cioè, testare le patch per i giochi live in produzione prima del lancio) e altro. Pensiamo che la distribuzione attraverso il cloud offra agli sviluppatori l’opportunità di rendere i loro giochi più divertenti – non solo su Stadia, ma su ogni piattaforma – e continueremo ad approfondire questi aspetti nel tempo.

Sembra quindi che il team Stadia sia propenso a migliorare la funzionalità appena introdotta cercando di coprire quanti più casi d’uso possibili. Con questo è tutto sui nuovi Stadia Channels, ma resta sintonizzato perchè moltissime altre novità stanno per arrivare.